La Pravda

luglio 14, 2007

Il Corriere della Sera c’informa che Cesare Previti è stato condannato definitivamente dalla Cassazione per la vicenda Lodo-Mondadori, 18 mesi che si assommano ai 6 anni appioppati all’ex tutore dell’erede Casati Stampa per la causa civile Imi-Sir: un ottimo articolo dell’ottimo Luigi Ferrarella che ci spiega come il controllo della più grande casa editrice d’Italia è stato falsato dalla corruzione di un giudice (Metta) in funzione dell’annullamento del lodo arbitrale favorevole a De Benedetti (contendente di Berlusconi per il controllo della Mondadori).

Per avere notizia del fatto gravissimo però, dobbiamo sfogliare la Pravda Italiana fino a pagina 20. Prima, la Pravda, ci fa sapere chi tra i politici sa usare gli sms del telefonino (pare che Veltroni e Schroeder siano abilissimi) o che un benefattore in Giappone lascia buste da diecimila yen nei bagni degli edifici pubblici. Paolo Sergeevič Mieli chiede scusa e promette che la prossima volta notizie del genere andranno nelle pagine dell’economia, che notoriamente non legge nessuno.

Berlusconi preso atto della situazione promette a De Benedetti che restituirà la Mondadori e lo risarcirà del danno economico. Poi dichiara di essere stato frainteso. E querela De Benedetti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: