repcom1.jpg

________________________________________

Programma di Governo 2006-2011 – “Per il bene dell’Italia

pag. 77

Una strategia per la sicurezza

La situazione della sicurezza in Italia è paradossale: con un numero di addetti ed un livello di spesa simili a quelli di altri paesi europei, si ottengono risultati insoddisfacenti per i cittadini come per gli operatori del settore. Il problema principale è di strategia politica, di capacità organizzativa e di efficacia e qualità della spesa. Sul piano della strategia politica servono strumenti adatti per analizzare le vecchie e le nuove minacce alla sicurezza, individuando i più efficaci mezzi di prevenzione e contrasto. È importante indicare le priorità e i punti critici sui quali intervenire con un’azione non solo emergenziale, ma che assicuri uno sviluppo coordinato e coerente delle misure e degli interventi. Sul piano della capacità organizzativa e dell’efficacia della spesa, occorre correggere ad una situazione nella quale le risorse umane e finanziarie vengono utilizzate in modo irrazionale e poco efficace, con duplicazioni e sovrapposizioni. Il cattivo uso delle risorse porta a situazioni inaccettabili sia per i cittadini, sia per gli operatori della sicurezza: manca il personale dove ve ne sarebbe più bisogno, i materiali più essenziali sono insufficienti, gli strumenti tecnologici sono inadeguati. In questo modo si ostacola l’efficace attuazione delle politiche della sicurezza. La crescente domanda di sicurezza da parte della collettività, a fronte di vecchi e nuovi rischi e pericoli, richiede la messa in opera di un programma di riorganizzazione, coordinamento e modernizzazione che rafforzi il rispetto della legalità, il contrasto della criminalità. la prevenzione delle minacce terroristiche. La politica del centrodestra al riguardo si è mostrata del tutto indifferente: a vuoti annunci si sono affiancate misure che contrastano con il rispetto della legalità, l’inerzia rispetto alla criminalità economica, un abbassamento della guardia nel contrasto alla criminalità organizzata, l’utilizzo delle forze di polizia per operazioni repressive del tutto ingiustificate; basti pensare ai fatti di Genova, per i quali ancora oggi non sono state chiarite le responsabilità politica e istituzionale (al di là degli aspetti giudiziari) e sui quali l’Unione propone, per la prossima legislatura, l’istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta.

Scrivi il tuo nome: Daniele
Giorno in cui sei nato: 18/07/1985
Dove abiti? a Pisa
Segno zodiacale e ascendente: Cancro, non so l’ascendente..non so nemmeno che è

Figlio/a unico/a? no
Hai degli animali domestici? no
Studi o lavori? Studio e lavoro (non retribuito, ma verrà il giorno…)
Hai tatuaggi o piercing? Un orecchino (oddio come suona male)

Sei fidanzato/a? No

Qual è stato il tuo ”record” con il tuo partner ? Pochi mesi
Guarda alla tua destra,che cosa vedi? la mia stanza, direi non è il caso di descriverla no?
Guarda alla tua sinistra,che cosa vedi? fuori dalla finestra: un cortiletto e un parcheggio a pagamento sempre vuoto, salvo le coppiette, le mignotte, e gli scambisti
Nomignoli? lele, makalele, dadà, dani, cristian, cc

Che cosa fai di solito il Sabato sera? Generalmente sto a casa
Il locale che ti piace di più? Il Thè Room, a Siena. Bellissimo: luci soffuse, ambiente accogliente, torte, mille tipi di thè, musica jazz live. Mancano solo le mignotte.
Ti piace bere? Se ti riferisci ad alcolici posso dirti che sono astemio
Qual è la tua bevanda o cocktail preferita/o? la spuma, a volte mischio succhi di frutta
Ti sei mai drogato/a? Sì, dai 16 ai 17 anni diffusamente e in modo variegato.
Spiega un po’ il tuo modo di vestire: molto semplice, cerco di non dargli molto peso
Ti piace la musica? Beh..

Che genere ascolti? Vado dalla musica classica, (che mi piace molto) all’hard rock, passando per cantautori alla Faber, Brassens, Cohen, Dylan. Al pop dei Beatles, all’art rock dei Queen. Agli inarrivabili Pink Floyd. Fino ai più moderni Radiohead e Wilco. Non mi piace il metal in tutte le sue forme (goth, thrash, suicide, death, epic, viking, prog, doom, power, e vaffanculo basta!) e non mi piacciono le musiche che molto banalmente unisco in Dance, Tecno, Trance e tutto il ballabile in quei luoghi angusti che sono le discoteche.
Ti piace il cinema? Il cinema come entità astratta e trascendentale o andiamo un pò nello specifico alle prossime domande?

Qual è il film più brutto che hai visto? Vorrei dire 300 però non l’ho visto. Ma credo che come nei Quaderni Piacentini bisogna stabilire i film da non vedere e i libri da non leggere.
Ti piacciono i videogame? Ma..oramai…
Il gioco più bello a cui hai giocato? Final Fantasy 7, che considero un’ opera d’arte da molti punti di vista, nonchè un’opera filosofica di grande spessore culturale. E poi uno bellissimo a cui giocavo da piccolo: Golden Axe.
Ti piacciono i fumetti? Sono cresciuto coi Dylan Dog
Il fumetto più bello che hai letto? Dylan Dog
Se dovessi vincere 1 miliardo che cosa ne faresti? Mi farei un conto estero a Nassau, nella Bahamas. Col nome “Cisalpine Overseas”.

Giochi mai al lotto, superenalotto ecc? No. Però mi diverto nel vedere le signore al Bar Enrico che si accomodano ai tavolini e uno pensa, ora farà colazione. E invece tira fuori un mazzo di gratta e vinci e comincia a spizzarli manco fossero carte da poker.
Qual è l’oggetto a te più caro? Non so, non riesco a dare un valore simbolico agli oggetti.
Il regalo più stupido che hai ricevuto? Una volta da piccolo volevo la maglietta del Milan, e mio zio mi regalò una felpa a strisce orizzontali rosse nere E BIANCHE. E in più al centro c’era un’ancora gialla. Non era nemmeno lontanamente la maglietta del Milan.
Il regalo che ti è piaciuto fare di più? Il vinile di The Dark Side of the Moon, originale, a mio fratello. Ho speso una barca di soldi, e l’ha pure rotto.
Ti piacciono queste domande? Sì. Abbiamo finito?

Credi in Dio? In Dio Maiale
Credi nel destino? Ahia..finite le domande ganze
Credi nell’amore? Credo che quello che chiamiamo amore sia la risultante di vari impulsi elettrici molto precisi, i quali hanno luogo in determinati contesti, che il nostro cervello interpreta facendoci perdere il contatto col reale. Sì, ci credo e vorrei viverlo di più però.

Racconta un episodio buffo nel quale tu sei il protagonista: Una volta volevo fare lo splendido per far colpo su una ragazza, Marta. Avevo contro un mare con delle onde spaventose. Io dico..bellissime ste onde, e mi avvicino come se stessi entrando in piscina. Giustamente vengo travolto da un’onda di 6 metri che mi spedisce dall’altra parte della spiaggia, col costume alle caviglie e pieno di graffi. (ci stavo tornando in lacrime ma mi hanno fermato in 3)
Qual è l’ultimo indumento che hai comprato? Eh..qui si parla di anni fa..

Qual è l’ultimo album musicale che hai comprato? Il triplo cd di De Andrè. Un regalo.
Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? Anche qui parliamo di anni fa…oh no, Il Caimano
Qual è l’ultima cosa che vorresti fare oggi? Generalmente concludo la mia giornata alla stessa maniera, sono un abitudinario.
Il tuo segreto più grande? Voto Forza Italia

Con quante persone vivi? 1, mio fratello.
Altezza? Di mio fratello?
Colore degli occhi? Aspetta, di chi stiamo parlando?
Colore dei capelli? Entrambi castani
Numero di scarpe? Entrambi 42

Occhiali? Entrambi no..anche se io recentemente li vorrei.
Quanto ti piace il tuo lavoro? Sto scrivendo un libro e un documentario, mi piace molto.
Luogo di nascita? Vibo Valentia

Residenza attuale? Pisa
Ti sei mai ubriacato? No
Nome della tua prossima figlia femmina? No aspè..che prossima? Non ho figli. Mi piace Ludovica però, e Flavia.
La tua prima macchina? Nè prima nè seconda.
Hai già avuto incidenti in macchina? Guarda..ho sfondato il cerchione anteriore destro della macchina di mio padre in una curva facilissima. In genere non guido.
Insalata con cipolla o senza? Insalata di solito rubo la mozzarella direttamente dal vassoio, sbilanciando drammaticamente le proporzioni e obbligando gli altri a mangiare solo pomodori e cipolla.
Montagne russe: terrificanti o eccitanti? E qui torniamo ai segreti inconfessabili. Mai fatte le Montagne Russe.
Cioccolato o vaniglia? Comunque mai prime delle Montagne Russe

Tempesta: freddo o terrificante? No, ora dimmi il nesso tra freddo e terrificanete

3 porte o 5 porte? Basta una penso, no?
Sprite o 7up? No
Coca-cola o Pepsi? Una è inquisita in decine di Stati perchè calpesta i diritti umani e finanzia bande armate per uccidere sindacalisti, l’altra finanzia con milioni di dollari il Partito Repubblicano Americano. Non ce la faccio fisicamente a bere ste robe qui.
Caffè normale o con panna? Non mi piace il caffè. Però mi piace molto prepararlo, quindi ogni tanto lo faccio ma lo lascio lì.
Coperta o piumone? Comunque al mattino sono nudo con le coperte per terra

Lasciare o essere lasciati? Ma si sta tanto bene da soli
La verdura che ti piace di più? Gli spinaci con l’aglio, il peperoncino, il parmigiano e il pan grattato. E il broccoletti sempre in quel modo.
Colore dei calzini? Al momento bianchi
Numero favorito? Numero favorito?
Frase di un film? “Figliolo, ai miei marines io non ho mai chiesto altro che di obbedire a me come alla parola di Dio. Noi siamo qui per aiutare i Vietnamiti, perchè dentro ogni muso giallo c’è uno che sogna di diventare americano. E’ un mondo spietato figliolo, bisogna tener duro fino a quando passerà questa mania della pace ” Full Metal Jacket
Piatti favoriti? NeE ho uno mio, uso sempre quello. Nero, piatto, quadrato, di vetro.
Giorno della settimana? Domenica perchè vado a Messa.

Programma della televisione? Non ho la tv. Mi piaceva però guardare le televendite porno, a tarda ora. Adesso pare che l’abbiano abolite per legge. Forse è per questo che quando ho preso casa nuova non ho voluto la tv, dev’esseer una cosa inconscia.
Preferisci dare o ricevere? Per dare bisogna ricevere. Sennò che dai? Nulla si crea, nulla si distrugge…
Al mare o in piscina? Al mare

Fiori preferiti? Prossima
Materia meno interessante? Non mi sono mai appassionato alla storia dell’Arte. Però ultimamente pare mi piaccia di più.
Animale preferito? Il Leone, perchè è il Re della foresta. Quindi lo da in culo anche agli elefanti e ai gorilli di merda.
Disney o Warner Bros? Io ste grosse corporazioni le abbaterei tutte. Anche se il Re Leone….
Ristoranti o fast-food? Dipende, cristo…
Quando è stata l’ultima volta che sei stato/a all’ospedale? Sono stato una volta nella mia vita. Avevo il morbo di Osgood-Schlatter: in pratica infiammazioni o scompensi cartilaginei all’altezza del ginocchio. Viene in giovane età a chi fa uso spropositato di sport come il calcio. E quindi niente, sono stato lì una notte dopo che mi hanno messo il gesso alla gamba. Lasciato solo dai miei, tra l’altro.

Cosa c’è sotto il tuo letto? L’ombra dello stesso, una ciabatta (credo, dev’essere lì perchè non la trovo) e polvere.
Di che colore è il tappeto della tua stanza? non ho il tappetto, ho il parquet.
Che nome aveva il tuo pupazzo preferito da bambino? Non davo nomi ai pupazzi. Ora sì però, ho uno scimmiotto e si chiama Monkey, regalo di Erika.

Gioco da tavolo preferito? Monopòli. E non Monòpoli. E possiamo stare ore a litigare sulla pronuncia giusta. Per me è Monopòli, chiaramente. Ma l’avete capita la ratio del gioco? Fare monopòli.
Rivista preferita? Il Vernacoliere.

Che libro stai leggendo attualmente? Libri: sul contesto storico internazionale negli anni della strategia della tensione, sull’eversione nera in Italia, sui servizi segreti Americani e Israeliani. Quelli universitari valgono?
Quanti squilli del telefono prima di rispondere? Appena raggiungo il telefono
L’ultima email che hai ricevuto? Un tizio che continua a propormi del Viagra. Che poi, come diavolo fa a saperlo??
Sei già stato/a condannato/a per qualche crimine? No ma mi piacerebbe una condanna per Introduzione e abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo (art. 636 c.p.)

Qual’è il negozio che sceglieresti per spendere tutti i tuoi soldi con carta di credito? La Feltriinelli
Cosa fai di solito quando ti senti giù? Fomento il tutto coi Sigur Ros
Odore preferito? la topa
Suono preferito? Canino che interpreta le Variazioni Goldberg di Bach, o in alternativa il sonoro delle partite di tennis femminile

Qual è la parola o la frase che dici più volte? No, in realtà…
Cos’è la prima cosa che pensi quando ti svegli? La mia erezione potente che mi solleva dal letto a mò di crick
Qual è la cosa che ti fa più arrabbiare? Mi arrabbio raramente

Qual è la cosa più bella che esiste? la sbobba
A che ora vai a dormire? tardi, mi sembra di sprecare la vita andando a dormire. Poi però ho scoperto che rimando l’inevitabile, perchè mi svegliavo alle 3 di pomeriggio.
Ti sei già innamorato? Ho un concetto di amore che non è il tuo, brutto test di merda. Abbiamo finito?
Hai mai pianto per amore? No, però per una ragazza sì.
Film preferiti? Ultimamente sto guardando Nichols Ray e Godard. Ho tanti films preferiti.
Canzoni preferite? La sigla del cartone animato di Batman: corre, corre, è batman baaatman..gira per la città, per difendere la libertàààà
Hai mai nuotato nudo/a? Non volontariamente
Gelato? Stracciatella, ma anche zuppa inglese. A questo punto credo ogni gusto che abbia in sè dei pezzetti di cioccolato. Faccio prima a comprarmi i pezzetti di cioccolato.
Quante volte hai fatto l’esame per la patente? Una, rubato tra l’altro. (ero giovane e stupido).
Nome dell’amico che vive più lontano? Erika, in Canda.
Hai mai pianto per un film? Sì, piango sempre guardano The shawshank redemption (Le ali della libertà), quando Brooks si suicida. 😦
Colore preferito? Verde scuro
Vorresti cambiare qualcosa della tua vita? Il nome della via nella quale abito. Atleti azzurri pisani..ma si può?
Quanti figli vorresti avere? Una bambina

A chi vuoi più bene? Al papà
Ti vergogni in costume? no, debbo dire che faccio la mia porca figura
Fumi? No. Oh a parte una volta stavo prendendo fuoco ad un barbecue. Non usate l’alcol per accendere il barbecue!
Acqua frizzante o naturale? Naturale, l’acqua frizzante non è acqua, è acqua frizzante
Quanto conta la bellezza? moltissimo, però mettiamoci d’accordo su cosa sia la bellezza. A me la Canalis fa cacare.
L’ultima volta che hai pianto? Alla fine di questa estate

La tua camera è ordinata?? Sì, e ti confesso che mi piace pulirla
Quante lingue sai? Sto migliorando notevolmente il mio inglese. Lo spagnolo iniziato da poco.
Quanti numeri hai nel tuo cel? Non lo so, un centinaio ma ne uso 3 o 4.
La prima cosa che ti viene in mente ora? strage di piazza fontana
Associ alcune canzoni a delle persone? Diciamo che molte canzoni sono evocative di situazioni, momenti, persone..sì
Sei timido? No, ma sono molto imbarazzabile ai riti formali e normali.
Ti piaci? In bikini sono da applausi
Il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto? Se sono ottimista? Sì, mi piace pensare positivo.
Sei mancino/a? “No, ambidestro”
Per finire dai un consiglio a chi legge queste righe: Non mirate ad essere parcelle del ciclo, ingranaggi di un meccanismo già pronto. Assecondate i vostri bisogni, le vostre necessità, rispettate la libertà degli altri e soprattutto date retta al poeta Neruda, in quel capolavoro che è “muere lentamente”. E ora come dice il prete: la messa è finita, andate affanculo!

Micromega da non perdere

ottobre 25, 2007

“Il diario di una settimana nella Calabria che lotta” di Beatrice Borromeo.

Squadrismi

ottobre 17, 2007

Una cosa banale su Travaglio che ho scritto per Giornalettismo.

Il pallone è mio

ottobre 12, 2007

Ho visto, dal sito di Storace, l’intro della quarta puntata di AnnoZero.
Santoro, parlando dell’articolo di D’avanzo che li “ha fatti a fettine”, dice che è abituato a non commentare le critiche (?). Evidentemente voleva dire che di solito se qualcuno gli fa una critica lui prende il pallone e se ne torna a casa, come quando Massimo Del Papa ha recensito su Articolo21 la prima puntata della prima serie di AnnoZero, e Santoro (insieme a Vauro e Ruotolo) si è dimesso da Articolo21.

ps. quasi, quasi…

Insiste

ottobre 10, 2007

Beppe Grillo: “Lo ripeto ancora una volta: NON SOSTENGO nessuna lista civica nazionale.”

Da una recente intervista ad Elio Veltri su Il Giornale.

Ma Grillo vi ha scaricati?
«Assolutamente no. Era, e resta, uno dei firmatari del nostro manifesto».

Ma quando avete indetto la manifestazione «Dal V-Day alla Lista civica»…
«Ha fatto un comunicato per dire che non eravamo parte del suo movimento. Forse è suonata come una dissociazione eccessiva. Ma lo capisco. Si è spaventato!».

Grillo spaventato? E di che?
«Da quando è a capo di un movimento di società civile si sono messi a scavare nella sua vita, nel suo passato, per distruggerlo: e l’incidente, e le barche, e il condono… ».

ps. Radio Swift fa la preziosa, come una bella fanciullia. Domani, massimo dopodomani.

Non c’è stata partita

ottobre 7, 2007

D’Avanzo batte Travaglio 6-1 6-0 6-0

 ps. domani (massimo dopodomani) prima puntata di radio Swif, la radio di houyhnhnms. E’ tutto registrato quindi potete ascoltarla quando vi pare. Si parlaerà di Grillo (visto che ne ho parlato pochissimo sul blog) e di altre amenità. Musica, spezzoni audio celebri e rubrichine divertenti.