Oliviero Toscani e Daniele Luttazzi intervistati da RadioRadicale.

Ora..io mi sono schierato con Daniele in questa storia, con qualche obiezione di metodo e di principio, ma con Daniele. Oliviero Toscani criticando gli articoli di Sofri e Serra, dice:  “Questo qua (Sofri, NdR) ha fatto il terrorista. Era buon gusto quello?”.

Daniele non ha commentato questa cazzata. E mi dispiace.
Si poteva benissimo esssere d’accordo con questa storia della censura, ma dire “parliamo di satira e non diciamo cazzate”. Perchè con il silenzio dai l’assenso, e le persone che ascoltano e non sanno, tendono a crederci, visto che Luttazzi lascia impunita questa affermazione.

Parentesi: Luttazzi continua a ripetere che la merda è la tecnica della satira. Però non è vero: così sembra che chi  non usa la merda come tecnica non fa satira. Swift non usa la merda, e nemmeno Aristofane (o Corrado Guzzanti). Diciamo meglio: la merda può essere una tecnica per la satira, non lo è per regola!

Annunci